Come Funziona la Pec Posta Elettronica Certificata

Il D.L. 185/2008 convertito con Legge 2/2009, all’art. 16, comma 6 e comma 7 stabilisce l’obbligo di istituire una casella di posta certificata per le società e i professionisti iscritti in albi ed elenchi. La decorrenza è stata fissata al 29-11-09 per i professionisti ed al 29-11-11 per le società.

Scopri ComeDifficoltá1
1Come Funziona La Pec Posta Elettronica Certificata Per le nuove imprese non c’è problema perchè già all’atto dell’iscrizione nel registro delle imprese, istituiranno e quindi comunicheranno la casella PEC. La PEC ha un grande vantaggio che consiste nel dare valore legale ai messaggi di posta elettronica e funziona esattamente come se fosse una raccomandata con ricevuta di ritorno.
2
Approfondimento
Come creare la propria PEC
Affinchè il sistema PEC funzioni è necessario che sia il mittente che il destinatario comunichino tramite PEC. All’atto dell’invio della posta elettronica il mittente riceve un primo messaggio di accettazione da parte del gestore della Posta Elettronica Certificata che certifica integrità del messaggio e mancanza di virus.
Leggi anche: Come richiedere la PEC INPS (CLICCA QUI)
3Il mittente riceve un secondo messaggio di avvenuta consegna (che equivale alla ricevuta di ritorno di una raccomandata R.R.) che attesta l’avvenuta consegna del messaggio integro dal gestore PEC del mittente al gestore PEC del destinatario. Attenzione però, così come per la raccomandata R.R., si ha solo la certezza dell’avvenuta consegna e non dell’effettiva lettura da parte del destinatario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *