Come Scegliere gli Elettroinsetticidi

Ogni anno con l’arrivo dell’estate inizia la lotta alle zanzare. Purtroppo devi sapere che questi insetti non si possono eliminare del tutto, però ci sono dei rimedi molto efficaci che hanno proprio lo scopo di scacciare questi insetti. Si tratta delle soluzioni tecnologiche, in particolar modo gli elettroinsetticidi.

Per iniziare bisogna dire che in commercio ci sono numerosi modelli che hanno lo scopo di annientare questi insetti. I modelli più comuni sono quelli a piastra collante che sono costituiti da una lampada luminosa ultravioletta, che per le zanzare rappresenta una tentazione. Ti consiglio di utilizzare questo prodotto solo in ambienti interni. Mi raccomando dovrai pulire questa lampada periodicamente.

Poi ci sono i modelli a ventola, che come per i modelli a piastra colante, anche loro utilizzano la luce ultravioletta per attirare le zanzare, però a differenza dell’altro elettocida le zanzare vengono risucchiate da una ventola. Ti consiglio di acquistare questo prodotto e di montarlo solo ed esclusivamente in un ambiente interno.

Poi per finire ci sono i modelli a folgorazione, il metodo è sempre quello della luce ultravioletta per attirare le zanzare, però in questo caso la zanzara viene folgorata da una scarica elettrica. Mi raccomando ti consiglio di sistemare l’apparecchio in un portico o in una veranda in modo da proteggerlo dalla pioggia e dagli spruzzi di acqua diretti. Questo prodotto, non è indicato nelle camera da letto perché la griglia emette fumo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *